Mutui

Comprare casa è un processo lungo e a volte tortuoso. Un processo ben preciso che ha delle regole anche non scritte che vanno seguite per non mettersi nei guai.

Una di queste regole prevede che prima di recarsi in agenzia immobiliare o di mettersi in cerca di un immobile anche come privati sui vari siti che pubblicizzano immobili, bisogna fare un minimo di business plan (due conti, per essere diretti e chiari).

L’analisi delle buste paga, del cu, della situazione finanziaria in corso, dei conti correnti, dei risparmi, del tipo di lavoro, e di tanto altro ancora non sono alla portata di chiunque e soprattutto come dico sempre ai miei clienti “riempiresti il tuo carrello della spesa fino all’orlo se non sai quanto hai in tasca”?   

Recarsi in banca, ma molto meglio se vai da un broker, è la primissima azione per chi si accinge ad acquistare casa.

Dopo un’attenta analisi, la figura del broker ti consente di sapere se e come il tuo progetto può essere realizzato, con la massima precisione possibile.

Tassi di interesse, rata mensile, durata, le spese che andrai ad affrontare sono fondamentali per poter realizzare il proprio sogno ed evitare che diventi un vero incubo.

Devi sapere che la consulenza con un esperto è completamente gratuita e non vincolante per te ma ti da un grande vantaggio. Ti permette di partire con il piede giusto e portare a termine con la massima sicurezza il tuo progetto di vita.

Vieni a trovarci per una chiacchierata senza impegno, abbiamo tutta l’esperienza necessaria di un gruppo di professionisti che ti aiuteranno a prendere la giusta decisione per la vita.